Quando parliamo di Abbigliamento Biologico?

Si parla di Abbigliamento Biologico quando le fibre naturali sono trattate per tutto il processo produttivo, dal campo al capo finito, con sostanze naturali e/o a basso impatto ambientale ammesse dal sistema di controllo e certificazione del tessile biologico.

Per la fase agricola vengono adottati gli stessi criteri dell’agricoltura biologica in campo alimentare, quindi Reg. UE 2092/91 e successive integrazioni.

Durante le fasi di coltivazione vengono usati per la concimazione, il diserbo, la lotta antiparassitaria, solo sostanze naturali che non creano problemi di inquinamento ambientale e soprattutto non creano problemi alla salute dei lavoratori agricoli.
Le materie prime usate per il tessile biologico sono certificate “da agricoltura biologica”.

L’ACQUISTO
Acquistiamo solo filati naturali e certificati biologici da organismi di controllo accreditati.

I FORNITORI
Scegliamo ditte fornitrici di comprovata capacità: sostegno delle capacità manifatturiere italiane, alta qualità della materia prima, minor consumo per trasporti.

IL PRODOTTO FINITO
Siamo per un acquisto consapevole.